L’Azienda agricola Alessandra Boselli nasce dall’amore di una famiglia per la campagna, dall’esperienza ventennale nella coltivazione dell’olivo, dal connubio tra romanticismo campestre e modernità produttiva e dal desiderio di condividere un “salotto di campagna” per dare valore alla semplicità e alle cose buone.

“Avevo apprezzato la natura nella poesia, nella letteratura, nell’ingegneria, nell’arte, nella pagina di un diario … quando all’improvviso mi ha preso per mano, con il profumo della ginestra e del finocchio selvatico, mi ha sorpreso con i colori delle foglie dell’autunno e mi ha coccolato con il sapore dei fichi maturi. Me ne sono accorta tra i sentieri di melissa e mentuccia, con il tempo impiegato a riconoscere la borragine e a raccogliere le mele, fino a quando non ho deciso di partecipare a quel simposio naturale.

A me è successo così, circa una ventina di anni fa, nel verde intorno ad una dimora di campagna.

È tutta qui la filosofia dell’azienda agricola, arricchita oggi da nuove competenze agronomiche e dalla mia piccola allegra squadra di collaboratori, sostenuta anche dalla pazienza di mio marito e “sperimentata” dai miei bambini.”

Alessandra Boselli

A me è successo così, circa una ventina di anni fa


Avevo apprezzato la natura nella poesia, nella letteratura, nell’ingegneria, nell’arte, nella pagina di un diario … quando all’improvviso mi ha preso per mano, con il profumo della ginestra e del finocchio selvatico, mi ha sorpreso con i colori delle foglie dell’autunno e mi ha coccolato con il sapore dei fichi maturi.”

Nel verde intorno ad una dimora di campagna.

Alessandra Boselli